Malmantile: terminato il restauro dell’Antica Porta Fiorentina

LASTRA A SIGNA – E’ terminato il lavoro di restauro dell’Antica Porta Fiorentina, simbolo delle mura quattrocentesche di Malmantile, intervento che è stato possibile grazie all’opera benefica di Richard e Lisa Altig, due cittadini americani che da qualche anno si sono innamorati della frazione lastrigiana, dove abitano durante i loro soggiorni italiani. I lavori, portati avanti da una ditta specializzata in restauri monumentali, sono durati 5 mesi e hanno riguardato il restauro e il consolidamento della Porta Fiorentina del complesso delle mura di Malmantile, bene di proprietà comunale, per un importo di spesa di 83.400 euro. I due coniugi americani hanno firmato nel maggio 2018 una convenzione con il Comune per poter effettuare l’opera mentre nel settembre dello scorso anno hanno ricevuto la cittadinanza onoraria di Lastra a Signa, atto con cui l’amministrazione comunale li ha voluti ringraziare per il gesto benefico e per il senso di appartenenza alla comunità e al territorio. Mercoledì 15 maggio alle 18.30 il completamento del restauro sarà presentato alla cittadinanza in un’iniziativa pubblica che si svolgerà proprio all’ingresso della Porta Fiorentina e a cui parteciperanno oltre a Richard e Lisa Altig, il presidente del consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani il sindaco di Lastra a Signa Angela Bagni. Nel corso del pomeriggio interverrà anche la banda musicale della Misericordia di Malmantile.