Oro per Campriani, Campi Bisenzio diventa città da “Campioni”

CAMPI BISENZIO – Niccolò Campriani ha vinto la medaglia d’oro nella carabina 50 metri la cui finale si è disputata pochi minuti fa al Royal Artillery Barracks di Woolwich. La terza gara di Campriani gli ha valso l’oro dopo quella della 10 metri che gli ha portato l’argento. Nessuna medaglia, invece, nella competizione del 2 agosto. Ma a Campi Bisenzio adesso brilla la stella del Campione.

Nella gara finale, Campriani, ha regolato un coreano e uno statunitense ottenendo 1278.5 punti.

Niccolò Campriani, sestese di 24 anni, ingegnere nato a Firenze, è residente a Campi da pochi mesi con la famiglia anche se da tempo frequenta gli States. In Comune, nonostante le ferie agostane, pensano ad una grande festa per lui. In queste ore si aprirà (anzi su Facebook si è già aperta) una disputa tra sestesi, fiorentini e campigiani che si contendono la “patria potestà” sul campione della Piana. Chiarezza l’abbiamo già fatta: sestese, nato a Firenze ma residente a Campi Bisenzio. Che dite allora se di feste ne organizzassimo addirittura tre?

Campriani vive nel quartiere di Santa Maria a Campi e alla finestra sventola adesso un orgoglioso tricolore. Alla neo medaglia d’oro olimpica i più affettuosi auguri e i complimenti di piananotizie.it