Premio “Atleta dell’anno” Veterani dello Sport delle Signe: chi sarà il successore di Nicol Foietta?

LASTRA A SIGNA/SIGNA – Dal 1989 la presidenza nazionale dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport ha stabilito che al campione dell’anno di ogni sezione venga attribuita la medaglia U.N.V.S. e che tutte le sezioni interessate ne possono fare richiesta alla stessa presidenza nazionale. E’ con questo spirito, quindi, e dopo il grande successo dell’edizione del 2019, […]

LASTRA A SIGNA/SIGNA – Dal 1989 la presidenza nazionale dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport ha stabilito che al campione dell’anno di ogni sezione venga attribuita la medaglia U.N.V.S. e che tutte le sezioni interessate ne possono fare richiesta alla stessa presidenza nazionale. E’ con questo spirito, quindi, e dopo il grande successo dell’edizione del 2019, la prima nelle Signe, che la sezione “Fulvio Nesti e Egisto Pandolfini” (atleti azzurri) delle Signe, costituita proprio l’anno scorso, organizza anche quest’anno il Premio “Atleta dell’anno”, nominando al tempo stesso il comitato promotore formato da Gianni Taccetti (responsabile comitato), Leandro Becagli (presidente di sezione), Stefano Nistri (istruttore tecnico e rappresentante enti promozione sportiva/Coni), Gian Luca Migliorini (rappresentante soci sezione), Paolo Moretti (insegnate Isef) e Giuseppe Pandolfini (revisore e dirigente sportivo). “Rispettando i criteri della U.N.V.S. di attribuire a un atleta (in attività) il riconoscimento di atleta dell’anno – si legge in una nota – vengono abbinati e assegnati altri tre riconoscimenti territoriali, ovvero premio giovane emergente, premio associazione sportiva e premio veterano sportivo. Tutti i premi saranno assegnati ad atleti e società del territorio delle Signe o comunque dell’area territoriale di riferimento della sezione, nati o residenti in questo territorio, anche se tesserati per associazioni che non ne fanno parte, nel corso di una manifestazione messa in programma per il prossimo 2 ottobre”. Le candidature possono essere inviate entro il 30 giugno, corredate da curricula, alla sezione U.N.V.S. Le Signe all’indirizzo e-mail [email protected] Nel 2019 il Premio “Atleta dell’anno” è andato Nicol Foietta (Lastra a Signa), tesserata per la Chiti Scherma Pistoia – spada femminile, medaglia di bronzo di scherma alla Coppa del Mondo 2019; il premio giovane emergente a Costanza Moretti (Lastra a Signa) – Asd Volley Club Le Signe Under 16; il premio associazione sportiva alla Asd Lastrigiana per il progetto “Un calcio per tutti onlus”. E, infine, il premio veterano sportivo alla memoria di Egisto Pandolfini (Lastra a Signa), ex calciatore azzurro e dirigente sportivo della Fiorentina.