Sesto Fiorentino: Carraresi /Udc) “irresponsabile bloccare i lavori pubblici per rappresaglia politica”

SESTO FIORENTINO – “Le affermazioni del Sindaco di Sesto sono gravi e irresponsabili, soprattutto in un momento in cui la collaborazione istituzionale fra gli amministratori pubblici dovrebbe essere massima. Oltretutto perchè appartenenti allo stesso partito”. Questa la dichiarazione del consigliere regionale e segretario provinciale dell’Udc, Marco Carraresi, in merito alle dichiarazioni del sindaco di Sesto che ha minacciato di bloccare la realizzazione dell’inceneritore di Case Passerini se la Regione procederà all’ampliamento dell’aeroporto di Peretola. Carraresi ritiene poco lungimirante solo pensare di bloccare lavori pubblici che potrebbero dare impulso all’economia locale solo per rappresaglia politica.
Secondo Marco Carraresi “la Regione Toscana ha il dovere e i mezzi per intervenire: con il commissariamento dei soggetti che stanno boicottando il nuovo termovalorizzatore – o ne stanno allentando la realizzazione – e l’approvazione in Giunta, entro la fine dell’anno, delle modifiche del Pit annunciate da mesi, cioè dell’atto di pianificazione urbanistica essenziale per modificare l’attuale pista aeroportuale”. “Solo così – conclude il segretario dell’Udc – si metterebbe la parola fine a mesi e mesi di ambiguità ed ipocrisie, che stanno rappresentando una Regione incapace di scegliere e, di conseguenza, di amministrare”.