Sesto Fiorentino: i Ds criticano la decisione di sospendere i bus per Ferragosto

SESTO FIORENTINO – La sospensione del trasporto pubblico il giorno di Ferragosto ha suscitato molte reazioni tra cui anche quella della Lista civica dei Democratici per Sesto che criticano la filosofia del “compagni arrangiatevi”.

“Ferragosto, per molti è un giorno di lavoro – spiegano i Ds – basti pensare ai centri commerciali o a chi è impegnato in servizi essenziali che non si possono fermare. per non dire di quanti non possono spostarsi con mezzi propri”. I DS si Secondo i Ds sarebbe occorso “uno sforzo collettivo dai sindaci dei comuni di Firenze, Scandicci, Sesto Fiorentino, Vaglia, Campi Bisenzio, Bagno a Ripoli, Calenzano, Fiesole e Impruneta. Ovvero da coloro che potranno effigiarsi di essere gli unici in Italia a non avere il servizio pubblico per Ferragosto”.