Sesto Fiorentino: i “pacchi di Natale” dell’Auser per le famiglie in difficoltà

SESTO FIORENTINO – Sarà un Natale meno amaro per 30 famiglie sestesi. L’Auser locale anche quest’anno ha preparato i “pacchi di Natale” contenenti prodotti alimentari non deperibili, composti prevalentemente da scatolame, pronti per un pasto natalizio. Tra i prodotti anche qualcosa di dolce espressamente pensato per i bambini.

“E’ il terzo anno che vengono preparati i pacchi – dice Angiolo Seri presidente dell’Auser di Sesto Fiorentino – ma quest’anno c’è una novità. Sono stati i volontari dell’associazione, insieme a Giovanni Forconi il presidente regionale dell’associazione e Luigi Baggiani presidente territoriale, a contribuire all’acquisto di questi prodotti”. Il primo anno i pacchi erano stati preparati da Auser e Mercafir, lo scorso anno fu grazie al contributo di un socio che vennero organizzati 30 pacchi, quest’anno l’associazione non ha ricevuto alcun contributo e li ha preparati con l’aiuto dei soci. Tra i prodotti anche alcuni con il marchio dell’associazione Libera Terra.

“Le famiglie che riceveranno il pacco – prosegue Seri – sono state indicate dai servizi sociali del Comune. Vorremmo così augurare buone feste a tutte le famiglie anche a quelle che si trovano in situazioni di difficoltà. Per noi oggi è un giorno importante perchè abbiamo ottenuto i permessi a costruire il nuovo centro di aggregazione”. Le famiglie, in gran parte italiane, potranno ritirare i pacchi di Natale il 20 o il 21 dicembre alla sede dell’Auser di via Pasolini dalle 9 alle 13. E. A.

Guarda il video: [youtube=http://youtu.be/Vkam4hAqWfo]