Sesto Fiorentino: inaugurate le nuove case Erp di via Risorgimento

SESTO FIORENTINO – “Siamo orgogliosi insieme a Casa spa di presentare un lavoro fatto bene e moderno dove ci saranno spese ridotte per chi li abiterà e con un sistema di costruzione innovativo antisismico”. Così questa mattina il sindaco Gianni Gianassi ha inaugurato i 26 alloggi di edilizia residenziale pubblica di via Risorgimento.

DSCF9010“E’ stato un lavoro che ha richiesto un impegno finanziario – ha detto il sindaco – di 4 milioni di euro finanziati dalla Regione. A noi non resta che essere orgogliosi di aver questi soldi a voi che andrete ad abitarli la responsabilità di tenerne di conto”. L’edificio si inserisce in un contesto edificato costituito da piccoli condominio. Il nuovo fabbricato è composto da due piani fuori terra e un piano interrato adibito a garage e cantine. Gli alloggi sono con 2, 3, 4 e 5 posti letto. La facciata è coperta da una protezione con copertura per l’ingresso agli appartamenti.

DSCF9012L’edificio è uno dei primi in Italia ad essere dotati di protezione sismica denominato Friction Pendulum Sisetm, un dispositivo di isolamento che interposto tra le strutture portanti in elevazione e quelle del pianto interrato consente di ridurre sensibilmente gli effetti prodotti dal sismo. La realizzazione è stata curata da Casa spa, all’inaugurazione era presente anche il presidente di Casa spa Luca Talluri e gli assessori alla casa Ivana Niccoli e all’urbanistica Maurizio Soldi. E.A.