Sesto Fiorentino: Richard Ginori, l’Udc chiede un Consiglio Regionale monotematico

SESTO FIORENTINO – Sul caso Richard Ginori interviene il consigliere regionale dell?udc Marco Carraresi che annuncia la richiesta di un Consiglio regionale monotematico. Carraresi esprime preoccupazione “per la messa in liquidazione della storica azienda di porcellane” e sottolinea che “da alcuni mesi cerco di sollecitare la giunta Rossi a riferire in Consiglio sulla Ginori, richiesta puntualmente rispedita al mittente con una banalissima scusa: non ci sono novità”. Carraresi solleciterà l’assessore Gianfranco Simoncini affinché “la Regione Toscana assuma una posizione inequivocabile”. “Per la Richard Ginori – sostiene Carraresi – ci saremmo aspettati più attenzione. La liquidazione della fabbrica di Sesto rappresenta un grave danno per l’economia toscana e per i 400 operai che ci lavorano, senza contare anche l’indotto. A questo punto mi chiedo se la messa in liquidazione della società per Simoncini non rappresenti una novità”.