Signa: 31mila litri di acqua erogati in marzo dal primo fontanello

SIGNA – Acqua di qualità frizzante e naturale sarà erogata dal secondo fontanello di Signa, inaugurato questa mattina in piazza Armido Pollai a San Mauro da Publiacqua. I litri erogati dal primo fontanello installato nel Comune di Signa in via Macelli sono stati 31 mila relativi al mese di marzo. “Continuiamo così la nostra campagna per la cosiddetta acqua del sindaco – ha detto il presidente di Publiacqua Erasmo D’Angelis –  il fontanello lancia diversi messaggi importanti e positivi per l’acqua del rubinetto: bene pubblico prezioso, valore da tutelare, riduzione di rifiuti e inquinamento, risparmio di plastica, petrolio e dell’acqua necessaria per produrre bottiglie in Pet, riduzione della spesa delle famiglie in una regione come la Toscana dove oggi siamo ancora paradossalmente al top in Europa per consumi di acqua imbottigliata, ogni famiglia spende in media 270 euro per le minerali e 240 euro per la bolletta dell’acquedotto”.