Signa: una tavola rotonda per parlare della crisi economica alla Banca di credito cooperativo

SIGNA – L’economia in tempo di crisi. Se ne parlerà giovedì prossimo, 31 gennaio a Villa Castelletti. A partire dalle 15 nei locali della Banca di Credito Cooperativo si terrà la tavola rotonda dal titolo “Ripresa e occupazione. Idee a confronto per aiutare la ripresa e l’occupazione nel nostro territorio”.
Il convegno non è rivolto soltanto agli addetti ai lavori, ma anche a tutti coloro che quotidianamente si trovano di fronte a scelte di micro-economia da valutare e soppesare con attenzione. I lavori saranno aperti dal presidente della Bcc di Signa Maurizio Rugi, a cui farà seguito la relazione del direttore dell’Irpet Stefano Casini Benvenuti. Seguiranno gli interventi degli assessori regionali Gianfranco Simoncini e Gianni Salvadori, dei presidenti delle Province di Firenze e Pisa Andrea Barducci e Andrea Pieroni, e del vicesindaco di Firenze Dario Nardella. Saranno presenti i sindaci di alcuni comuni della Toscana e le associazioni delle categorie produttive, come Confindustria Firenze e Pisa, Cna Toscana, Confartigianato Firenze, Confesercenti, Conf Api Toscana, Consorzio 100% Italiano, Ance Toscana, Assoconciatori e Consorzio Conciatori.