Tentano la rapina alla sala giochi… ma la trovano vuota

CAMPI BISENZIO – Forse il vizio del fumo ha salvato il titolare di una sala giochi da una rapina tentata, nel pomeriggio di giovedì scorso, da due giovani sconosciuti. L’uomo era sul marciapiede di via Vittorio Veneto quando ha notato due giovani (probabilmente armati) entrare nella sala giochi. L’uomo ha raccontato ai carabinieri di essersi impaurito e di essere rimasto sul marciapoiede dove si trovava per furmare una sigaretta. I due rapinatori hanno trovato la sala hìgiochi vuota, con le casse chiuse e non hanno potuto far altro che tornare sui propri passi e fuggire. E’ allora scattato l’allarme ai carabinieri che hanno potuto ascoltare anche alcuni testimoni che hanno confermato l’ipotesi che i due sconosciuti fossero armati.