“Veterani dello sport”: il 20 maggio la prima festa sociale. Con la consegna di quattro premi

LASTRA A SIGNA – Quando si parla di sport, una delle cose più belle da tramandare è sicuramente la memoria. Memoria di gesta sportive ma anche di sportivi, campioni e non, che hanno lasciato un segno. Lastra a Signa ne è sicuramente un esempio, con una serie di iniziative che hanno preso il via l’anno scorso con la consegna della maglia della Nazionale italiana di Fulvio Nesti al Museo del calcio di Coverciano e una mostra sulla storia della Fiorentina attraverso le maglie più significative e una serie di cimeli che hanno consentito ai tanti visitatori di ripercorrere alcune delle tappe più significative della storia viola. Nella stessa occasione si è costituita la sezione lastrigiana dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, l’associazione benemerita riconosciuta dal Coni dal 1961, intitolata proprio a Fulvio Nesti, che negli anni ’50 ha vestito la maglia della Nazionale e di diverse società di serie A. E, a distanza di un anno, i “veterani lastrigiani” danno seguito alla loro attività con la prima festa sociale e l’assegnazione di quattro premi speciali pensati appunto fra presente e passato. L’appuntamento è per domani, lunedì 20 maggio, alle 20 presso il presso ristorante- pizzeria “da Bertone” (in via XXIV Maggio a Lastra a Signa) con la serata-evento organizzata anche “come momento celebrativo annuale – si legge in una nota – delle eccellenze del territorio nelle varie discipline sportive in modo da iniziare a stringere rapporti sempre più stretti con le varie realtà associative del mondo dello sport agonistico e non, delle Signe”.

Ebbene, il premio “Atleta dell’anno U.N.V.S.” verrà consegnato a Nicol Foietta, medaglia di bronzo nella Coppa del mondo 2019 nella scherma (spada femminile), il premio “Giovane emergente” andrà invece a Costanza Moretti dell’ASD Volley Club Le Signe Under 16, il premio “Associazione sportiva” alla ASD Lastrigiana per il progetto “Un calcio per tutti” mentre il premio “Veterano sportivo” sarà consegnato alla memoria di Egisto Pandolfini, scomparso proprio di recente, e per poco tempo anche presidente onorario della sezione U.N.V.S. Fulvio Nesti. Alla cerimonia interverranno Angela Bagni, sindaco di Lastra a Signa, Paolo Allegretti, presidente regionale U.N.V.S., Marinella Fossi, assessore allo sport del Comune di Signa, oltre al presidente della sezione U.N.V.S. “Fulvio Nesti” Leandro Becagli.

Nell’occasione verranno consegnate le spille e le tessere associative U.N.V.S. ai soci costituenti: Leandro Becagli, Gianni Taccetti, Stefano Nistri, Paolo Moretti, Giuseppe Pandolfini, Gianni Bartolini, Fabrizio Boni, Fiorenzo Drovandi, Claudio Mancini, Giuseppe Michelagnoli, Gianluca Migliorini, Giovanni Maria Cappellini, Giovanni Nicolosi, Riccardo Paci, Leonardo Cappellini, Stefano Fischi, Francesco Ambrogetti e Stefano Tacconi.

Per informazioni e iscrizioni: la sede è presso il circolo Acli L’Ulivo in via Turati a Lastra a Signa, [email protected], telefono 3383092134 – 3474664270, Facebook: Veterani dello sport Le Signe.