Calenzano: Sirti, si riaprono le trattative dopo il presidio a Milano

MILANO – lA Sirti, azienda di reti comunicazione, RIAPRIRà IL dialogo con i sindacati. La decisione dopo 5 ore di incontro oggi a Milano mentre fuori i lavoratori, in sciopero, davano vita ad un presidio. I sindacati confermano la disponibilità della Sirti ariaprire il tavolo dei negoziati.

sindacalisti si dichiarano  ottimisti anche se restano molti nodi da sciogliere soprattutto sui subappalti. Nonostante la crisi dichiarata dalla Sirt con mille esuberi, l’azienda continua a subappalatare a società esterne che si offrono a prezzi più bassi del mercato.