“Emanuel Songs”, nella Piana si conferma uno degli artisti di punta

SESTO FIORENTINO – “Emanuel Songs” si conferma ancora una volta come uno degli artisti di punta del nostro territorio. Dopo aver ottenuto dalla prestigiosa scuola di musica “Medialab Firenze” il diploma di canto moderno, sono state davvero tante le performance artistiche in Toscana e in Italia. Numerose anche le sue partecipazioni come giudice di gare canore, promosse da varie associazioni, passando poi come talent scout per il “Cantagiro” in Toscana, ingaggiato dalla manager Angela Mauro, organizzatrice appunto della prestigiosa rassegna per la quale sono passati artisti del calibro di Domenico Modugno, Tessuto, Bobby Solo e tanti altri ancora. Tutto questo gli ha permesso di diventare collaboratore della Scuola MediaLab Firenze, sempre come talent scout, per giovani talenti, e, nel corso del 2015, di iniziare a collaborare, sempre dal punto di vista musicale, con la “Wip Entertainment”. Predilige il blues e il soul per il timbro della voce, una voce “nera”, inconfondibile e il 5 e 6 febbraio prossimi sarà presente come coach al baby talent che si svolgerà al Centro commerciale I Gigli organizzato dall’agenzia “Wip Entertainment”.