Ex Libris, ecco gli appuntamenti di gennaio

SESTO FIORENTINO – Dopo la pausa natalizia riprendono le attività di Ex Libris, l’associazione aderente all’Auser. Giovedì 14 gennaio alle ore 16,30 tornano gli incontri su Dante Alighieri e la sua Commedia presso la sede dell’associazione in via Pasolini 101, questa volta Cecilia Nubié parlerà della storia d’amore e morte di Paolo e Francesca, addentrandosi nel secondo girone dell’Inferno dantesco, canto quinto, che sarà letto integralmente da  Eugenio Nocciolini, autore e attore della compagnia teatrale Bottega Instabile. Il viaggio di Dante è proposto  anche mercoledì 13 gennaio alla stessa ora presso il centro civico n. 4 di via Veronelli, per chi avesse perso l’appuntamento sui canti secondo e terzo dell’Inferno.
Sabato 16 gennaio, sempre in via Pasolini alle ore 16,00, invece, è la volta dei più piccoli, che potranno imparare divertendosi con l’incontro Come si cucina un sonetto, promosso da Annalisa Macchia in collaborazione con la Florence Art Edizioni.
Mercoledì 27, alle ore 17,30 alla Sala Meucci della Biblioteca Ernesto Ragionieri, Ex Libris propone in collaborazione con il Comune e Florence Art  edizioni un pomeriggio per la Memoria: dal titolo “E poi fu silenzio” lettura di poesie da Mai più di Mariagrazia Carraroli, a cura dell’autrice, sull’eccidio di Sant’Anna di Stazzema, con multimediale di approfondimento storico curato da Cecilia Nubié. In ricordo dell’Olocausto, Andrea Noemi Napoli mostrerà un servizio fotografico realizzato durante un viaggio al campo di Theresienstadt nella Repubblica Ceca.