Lombardo Radice. Alberti (Lega) “Vogliamo chiarezza sulla chiusura della scuola”

SESTO FIORENTINO – Chiarezza sulla vicenda della chiusura della scuola Lombardo Radice: è quanto chiede il consigliere regionale della Lega, Jacopo Alberti che presenterà una interrogazione. “In relazione alla vicenda che ha recentemente coinvolto la scuola Lombardo Radice – dice Alberti – nonostante le rassicuranti affermazioni del Sindaco Falchi in merito all’assenza in loco di amianto in sospensione, ho comunque deciso di redigere un’interrogazione, assieme alla collega Elisa Montemagni, in cui poniamo precisi quesiti al Presidente ed alla Giunta regionale”. Nell’interrogazione il consigliere Alberti chiede di “sapere se l’azienda sanitaria locale abbia tempestivamente messo a conoscenza la Regione di quanto successo e se parimenti lo stesso Ente Regione si sia, poi, attivato presso l’Ufficio scolastico regionale ed il Comune sestese”.

“Desideriamo, inoltre – prosegue Alberti – approfondire il fatto che non ci siano effettivamente rischi per la salute delle persone che, a vario titolo, frequentano abitualmente il plesso scolastico. Infine chiediamo, qualora non ci fossero palesi controindicazioni in merito, per evitare ulteriori disagi a studenti e famiglie, se non sia il caso di riaprire normalmente l’Istituto, permettendo, così, il regolare svolgimento dell’attività didattica”.