Morte Gesualdi. Il ricordo di Lastri e Sabatini (SI)

CALENZANO – I coordinatori di Sinistra Italiana Toscana Daniela Lastri e Marco Sabatini, in una nota, ricordano Michele Gesualdi. “Michele Gesualdi ci lascia in eredità un patrimonio ricco, a partire dall’esperienza di Barbiana, ma non solo – dicono i due coordinatori – Vogliamo ricordare da presidente della Provincia il forte impegno nel sociale e nella formazione che derivava direttamente dal suo aver vissuto a fianco di don Milani. Ed è sempre grazie alla sua testimonianza che possiamo conservare e mantenere vivo il pensiero del parroco di Barbiana, il cui insegnamento resta la base fondante della riflessione sulla scuola e la formazione nel nostro Paese. Non ha mai risparmiato l’impegno e il coraggio nelle battaglie che ha portato avanti, l’ultima quella per una legge sul testamento biologico, una legge per la dignità della vita. Oggi l’abbiamo salutato per l’ultima volta alla camera ardente, rinnovando l’abbraccio ai suoi familiari in questo doloroso momento”.