Nido: contributi per le rette

CALENZANO – Le famiglie che hanno figli iscritti al nido avranno un contributo per il pagamento della tariffa, grazie ad un apposito fondo messo a disposizione dallo Stato. I contributi andranno ad integrare anche le tariffe sulle quali già l’amministrazione aveva praticato riduzioni su base isee.

Chi frequenta i nidi pubblici o privati convenzionati riceverà automaticamente il contributo, senza bisogno di presentare alcuna istanza, mentre i calenzanesi che frequentano i nidi privati sia a Calenzano che in altri comuni dovranno fare espressa richiesta.

I contributi sono relativi al periodo gennaio/giugno 2018 e saranno erogati a consuntivo. La domanda, debitamente compilata e firmata da un genitore e con allegata fotocopia di valido documento di identità, dovrà pervenire entro il 15 febbraio (non farà fede il timbro postale) mediante: consegna a mano presso il Servizio Attività Educative del Comune di Calenzano, piazza Vittorio Veneto 12 nei giorni di Martedì dalle 15 alle 18 o mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13; consegna a mano presso lo Sportello del Cittadino, piazza Vittorio Veneto 11 dal lunedì al venerdì 8,30/13, martedì e giovedì 15/18 , sabato 8,30/12,30; invio tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: [email protected], l’oggetto della pec dovrà riportare la seguente dicitura: “Domanda contributo per servizi educativi prima infanzia”.

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi a Silvia Lascialfari telefonicamente al n. 0558833437 o per email a [email protected]