“Per il bene che ti voglio” alla Libreria Rinascita

SESTO FIORENTINO – Sarà presentato domani 23 gennaio alle 17 alla libreria Rinascita il libro “Per il bene che ti voglio” di Michele Cecchini. Introduce Paolo Capezzone, letture a cura di Maria Giovanna Parra.
E’ la storia di Antonio Bevilacqua, che negli anni Trenta abbandona il suo paese in Garfagnana, un paese che oggi non esiste più, immerso nel fondo di un lago, e parte per gli Stati Uniti, deciso a intraprendere la carriera di attore nel circuito dei teatri off-Broadway di San Francisco. Qui entra in contatto con l’ambiente artistico raccolto attorno, tra gli altri, a Lawrence Ferlinghetti. Per un periodo Antonio si trasferisce a Hollywood, dove viene scritturato in un film di Chaplin come ‘controfigura schermatica’. Sembra dunque avere trovato la sua ‘Merica’ nel ‘muvinpicce’: con questa espressione, storpiata dall’inglese ‘moving pictures’, Antonio indica il cinema. Il testo è stato integrato con un piccolo vocabolario in calce.