Sesto Fiorentino: cambiano le certificazioni per gli impianti termici

SESTO FIORENTINO – Dal 1° gennaio cambueranno le modalità di autocertificazione degli impianti termici perché saranno le ditte che effettuano la manutenzione a trasmettere per via telematica il rapporto con l’esito dei controlli entro 30 giorni dalla compilazione. Una copia del documento sarà rilasciata all’utente che sarà tenuto a conservarla per almeno tre anni. Resta fermo l’obbligo di far effettuare la manutenzione dei propri impianti secondo le modalità e le periodicità stabilite dal libretto d’uso e dalle normative vigenti. Ai fini dell’autocertificazione, i controlli e la manutenzione degli impianti termici devono essere effettuati negli anni pari (2014, 2016, 2018, ecc.).

L’inosservanza degli obblighi di trasmissione dei rapporti di controllo comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa da 60 a 360 euro a carico del manutentore.