Sesto Fiorentino: Christmas Lectures al Polo scientifico

SESTO FIORENTINO – Dalla tradizione inglese approdano al Polo scientifico le Christmas Lectures. Si terrà il 20 dicembre alle 11 nell’aula magna Christmas Lectures “Maria Sk?odowska Curie: l’ostinata abnegazione di un genio”. Le Christmas Lectures sono promosse, a partire da quest’anno dai direttori dei dipartimenti di Chimica “Ugo Schiff” e di fisica ed astronomia, del Lens, del Cerm, della sezione di Firenze dell’Infn, insieme ai presidenti dei Corsi di Laurea in Chimica e Fisica e i Coordinatori dei rispettivi Corsi di dottorato locali e internazionali ed OpenLab. L’intenzione è di creare un’occasione d’incontro globale della comunità chimica e fisica che quotidianamente opera nel Campus di Sesto Fiorentino. Le Christmas Lectures sono conferenze su temi legati alla didattica, alla ricerca e alla cultura scientifica in senso lato, con particolare riferimento alle discipline chimiche e fisiche e comunque anche aperte alla cittadinanza. L’idea degli organizzatori è quella di far diventare “tradizione” questi appuntamenti. “In questo senso la Christmas Lecture 2012 al Polo di Sesto – dicono gli organizzatori – potrebbe essere il seme per far germinare nel 2013 le Christmas Lectures di Ateneo, una per area, da tenere in simultanea in cinque luoghi simbolo della nostra Università, con apertura all’intera cittadinanza”. La scelta dell’argomento della Christmas Lecture 2012 è stata quasi obbligata: un tributo all’unica personalità scientifica della storia che ha conseguito il Premio Nobel per la fisica e per la chimica a distanza di otto anni.