Sesto Fiorentino: la Lega Nord in Provincia sugli infortuni sul lavoro

Marco Cordone

SESTO FIORENTINO – Un operaio di 50 anni si è infortunato nel fine settimana tra il 13 ed il 15 aprile scorsi mentre stava lavorando alla riparazione di un ascensore in un condominio del centro di Sesto Fiorentino. Sembra che il lavoratore pur non ferito in modo grave abbia riportato una contusione toracica. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti personale sanitario, Vigili del fuoco e tecnici dell’Asl competente. Sulla vicenda aveva chiesto notizie alla Provincia di Firenze il consigliere provinciale della Lega Nord Marco Cordone, presentando una domanda d’attualità. “Non abbiamo compiti ispettivi – ha risposto l’assessore al Lavoro Elisa Simoni. Ciò non toglie il fatto che siamo impegnati con ogni attenzione a monitorare e a mettere in campo una cultura di prevenzione e di rispetto delle regole sulla sicurezza”.
“Ringrazio della risposta – ha commentato Cordone – L’attenzione non è mai troppa e va tenuta sempre alta. La sensazione che provo davanti a questi eventi e alle leggi sulla sicurezza è che sia sempre la burocrazia a farla da padrona. D’altra parte si deve vigilare in ogni modo, e con una catena di responsabilità, perché i lavoratori portino il casco e adottino tutti gli strumenti antinfortunistici necessari”.