Sesto Fiorentino: rivoluzione sanità, con il decreto Balduzzi medici 24 ore su 24

SESTO FIORENTINO – Pronto soccorso spesso intasato, richieste di intervento a volte evitabili, medico di famiglia presente non sempre o per lo meno non 24 ore su 24 non 7 giorni su 7. Questa la sanità attuale con la quale deve fare i conti chiunque di noi, ma con l’entrata in vigore nel decreto Balduzzi la sanità potrebbe essere rivoluzionata, trasformata riducendo la burocrazia migliorando il rapporto con i pazienti. Del nuovo decreto che prevede la presenza di un team medico 24 ore su 24 per tutti i giorni della settimana ne hanno parlato medici e operatori sanitari questa mattina al Teatro San Martino di piazza della Chiesa.

incontro sanità 9“La sanità si trasforma” è stato il tema dell’incontro promosso da Partecipiamo Sesto insieme a Dimensione Sesto e che ha visto la partecipazione di Fabrizio Muscas medico di medicina generale e presidente di Medicop nordovest, del primario di medicina generale dell’ospedale di Careggi Carlo Nozzoli e del consigliere regionale Paolo Bambagioni. “Il decreto Balduzzi – è stato detto stamani – disegna profonde modificazioni della cure territoriali che saranno investite di compiti sempre più ampi di pari passo con la progressiva deospedalizzazione dei processi di cura”.

Guarda l’intervista al dott. Fabrizio Muscas: [youtube=http://youtu.be/lfGH-3Z8VFI]