Sicurezza, M5S “Telecamere contro i furti”

CALENZANO – Telecamere come deterrente contro i furti. E’ quanto chiedono i consiglieri del Movimento 5 Stelle Americo D’Elia e Francesco Mastroberti. “Ormai l’emergenza sicurezza non si può più chiamare emergenza – dicono i consiglieri in una nota – ma quotidianità, visto che ogni giorno c’è un furto in un appartamento o in un negozio o in un veicolo (in alcuni casi i furti sono avvenuti con i proprietari in casa che sono stati legati)”.
Sono i socialnetwork il “luogo” dove vengono denunciati i furti, si legge nella nota di M5S. “Il popolo della rete annuncia nuovi furti e – dicono D’Elia e Mastroberti – si chiede perché nessuno fa niente, ed ecco che il nostro sindaco annuncia assemblee pubbliche per risolvere il problema”.
Secondo il Movimento 5 stelle “con una serie di telecamere posizionate in punti strategici, sarebbe facile controllare eventuali movimenti o persone sospette e sarebbero comunque un ottimo deterrente per la microcriminalità” e i consiglieri annunciano in consiglio comunale di sollecitare per questa scelta.