Zambra, rubata la copertura di un tombino

SESTO FIORENTINO – Per un ladro, come si dice, basta rubare: è quello che è accaduto nel giardino 2 Agosto alla Zambra, proprio davanti al circolo Auser Zambra saccheggiato nella notte dai ladri, dove ignoti hanno rubato la copertura di un tombino. Questa mattina i volontari dell’associazione, oltre ad avere avuto la brutta sorpresa quando si sono recati al circolo, hanno notato la “scomparsa” di un tombino in ghisa collocato in un percorso pedonale del giardino. Nella notte, infatti, sarebbe sparito anche anche la copertura del tombino che se lasciata così scoperta rischia di divetare pericolosa per le persone e quindi i volontari hanno pensato di coprire il tombino con un tavolo rovesciato segnalando la situazione di pericolo.