Maxitalia Jumboffice: tre punti d’oro contro la terza della classe

SESTO FIORENTINO – Una bellissima Maxitalia Jumboffice Sesto Fiorentino inanella, sull’ostico campo di Castelfranco Emilia, la seconda vittoria consecutiva dopo quella di sabato scorso contro il Modena Volley Castelvetro. I ragazzi di mister Stefani, chiamati a una prova di coraggio, anche per uscire dalla zona retrocessione, hanno risposto molto bene portando a casa tre punti che pesano veramente; soprattutto perché fatti contro la terza della classe. L’avvio di gara non è dei migliori, i padroni di casa dominano il set portandosi sul +7 (8/1) e poi sul 16/11. Gli emiliani comanderanno chiudendo il set 25/21, non lasciando scampo alle giocate sestesi. Nel secondo parziale di gioco, i ragazzi di mister Stefani entrano in campo rigenerati e riescono a portarsi avanti sul 7/8. La Borghi Castelfranco è una squadra ostica e non molla reagendo e allungando sul 16/13. I sestesi però non ci stanno e rimontano vincendo il set 22/25. Il terzo set è in mano ai sestesi: infatti, la Maxitalia Jumboffice portandosi subito avanti sul 5/8 riuscirà a mantenere il vantaggio fino alla fine del set, chiudendolo sul 22/25. Nel quarto set regna l’equilibrio più totale: fino all’8/7 per gli emiliani le due squadre rispondono punto su punto ma da lì in poi la Maxitalia Jumboffice mette la freccia portandosi sul 11/16 e chiude set e partita sul 20/25. Una vittoria importantissima per i sestesi che mostra tutto il vero potenziale di questa squadra. Prossimo appuntamento fissato per sabato 6 febbraio quando la Maxitalia Jumboffice sarà impegnata a Fucecchio contro il Jolly Volley, squadra implicata nella corsa salvezza.

Dario Baldi