Campi Bisenzio: Rifondazione presenta una mozione contro la liberalizzazione del commercio

CAMPI BISENZIO – Sandro Targetti (Prc) ha presentato una mozione al consiglio comunale contro la liberalizzazione degli orari della grande distribuzione dichiarandosi a fianco dei lavoratori/trici del commercio. La mozione “esprime netta contrarietà al processo di liberalizzazione degli orari del commercio messo in atto dal Governo Monti, solidarietà nei confronti delle rivendicazioni dei lavoratori e delle lavoratrici della grande distribuzione che si battono per il rispetto dei diritti e della qualità della loro vita, forti preoccupazioni nei confronti del piccolo commercio, messo in crisi dal suddetto processo di liberalizzazione”. La mozione di Rifondazione “impegna il aindaco ad attivare tuttele possibili iniziative nei confronti dei lavoratori/trici del commercio, dei Comuni dell’area vasta e della Regione Toscana per giungere ad una diversa organizzazione del settore, basata sulla contrattazione tra i soggetti sociali e gli Enti Locali,  in grado di mettere al primo posto i diritti del lavoro e la qualità della vita nel territorio, tutelare le relazioni sociali ed il piccolo commercio, nonché evitare la concorrenza sleale tra zone limitrofe”.