Carnevale Medievale tra sfide nei borghi e mercatini

CALENZANO – Un tuffo nel Medioevo tra coriandoli e sfide nei borghi e mercatini. Torna il Carnevale Medievale domenica 7 febbraio. La sfilata ci sarà di pomeriggio ma già in mattinata sarà allestito il mercato con prodotti artigianali e attrazioni per bambini per le vie del borgo di Calenzano Alto.
“Un’occasione non solo per festeggiare insieme il momento più spensierato e irriverente dell’anno –ha detto l’assessore alla cultura Irene Padovani – ma anche per vivere il castello, godere dei costumi antichi e degli spettacoli, degustare del buon cibo e vivere il bel complesso del castello di Calenzano Alto”.
I figuranti si ritroveranno alle 13 in piazza del Ghirlandaio e alle 14 partirà il corteggio storico dei gruppi dei borghi di Calenzano, con la partecipazione degli Alfieri e Musici della Valmarina. Il corteo percorrerà le vie del centro cittadino, diretto al Borgo Medievale di Calenzano Alto.
Dalle ore 15 al castello i gruppi storici si sfideranno nei tradizionali giochi. Per i bambini e gli adulti ci saranno anche altri divertimenti, lo spettacolo di sbandieratori degli Alfieri e Musici della Valmarina e poi alle 16.30 la sfida finale tra i borghi e la proclamazione del vincitore, cui verrà consegnata la Torre e il Torrino d’Oro. Gran finale alle 17 con il Rogo di Re Carnevale.
Allo spazio accoglienza del Castello “Taverna Medievale”,  fino a tarda sera sarà possibile degustare piatti tipici del periodo carnevalesco. Visite guidate al Museo del Figurino e alla torre, su prenotazione presso il Museo stesso. L’entrata dalle mura del Castello sarà di 1 euro e darà diritto al biglietto per l’estrazione dei premi in prodotti della filiera corta. Per l’occasione, l’Associazione Turistica organizzerà una cena con menù medievale venerdì 5 febbraio, presso il centro St.Art Eventi, via Garibaldi 7.

La foto di archivio è del Carnevale Medievale degli anni scorsi