Pensionata gioca due euro e ne vince 160mila alla ricevitoria dei Gigli

CAMPI BISENZIO – Una pensionata pratese ha iniziato bene l’anno nuovo “pescando” uno dei biglietti vincenti della lotteria istantanea “Turista per 10 anni”. La signora, il 2 gennaio scorso, ha acquistato un tagliando del costo di due euro alla ricevitoria l’Isola del tesoro ai Gigli. Dopo aver grattato si è resa conto di aver vinto ma solo il personale della ricevitoria le ha spiegato di aver vinto 50mila euro una tantum, una rendita annuale di 10mila euro all’anno per i prossimi dieci anni e un bonus finale (da riscuotere nel 2025) da 10mila euro: 160mila euro in tutto. Una vincita che non cambia la vita ad una famiglia ma che, sicuramente, fa affrontare il futuro con una certa tranquillità. Almeno per i prossimi dieci anni.

L’importante, però, è moderarsi nel gioco e non eccedere. Il gioco d’azzardo rovina la vita e per uno che ce la fa altri mille o più danno un “buco nell’acqua”! Meditate.