Pitti Uomo a Firenze, tendenza di moda e un francobollo per i 30 anni di Pitti Immagine

FIRENZE – Tendenze di moda, di lifestyle dove si uniscono i nomi del fashion al design in progetti espositivi con un respiro contemporaneo. E’ Pitti Uomo la manifestazione di moda maschile che ha aperto oggi a Firenze alla Fortezza da Basso i battenti. L’edizione 2019 delle collezioni moda e lifestyle uomo per la stagione autunno inverno 2019-2020 resterà aperta fino all’11 gennaio. Tante le manifestazioni collaterali e molti gli espositori. Inoltre questa edizione di Pitti Immagine Uomo beneficia del contributo straordinario del Ministero dello Sviluppo Economico e Agenzia ICE, nell’ambito del Piano Speciale 2018-2019 a sostegno delle fiere del Made in Italy. Il contributo è dedicato al potenziamento delle attività di ospitalità, media relations e pubblicità.

Tra gli eventi speciali: The Pitti Box, tema guida di questa edizione come contenitore di idee e di novità da aprire e cambiare di stagione in stagione. In un set design curato dal lifestyler Sergio Colantuoni, il nuovo tema The Pitti Box propone un viaggio multisensoriale “in-and-out of the box”. A dare il benvenuto la Infinity Box, speciale video-art gallery ad alto potenziale energetico curata da Visual Fodder; poi la Park Box dedicata alla condivisione di cibo e relax, con Soup Bar, Pasta Bar, un grande fuoco centrale e molto altro ancora; la Recharge Box per ricaricare le batterie, la Silence Box per concedersi 5 minuti di imperdibile “switch-off”; e ancora Out of the Box, dieci maxi-foto-finestre sulla natura provenienti dall’archivio Reda, per guardare oltre e ascoltare un messaggio di responsabilità.

Una curiosità: un francobollo dedicato e una mostra sulla moda dei francobolli per i 30 anni del marchio Pitti Immagine. E.A.

foto: Roberto Vicario