Signa: il ballottaggio premia Matteo Renzi

SIGNA – Risultato decisamente positivo anche al ballottaggio per Matteo Renzi nel Comune di Signa. Il sindaco di Firenze, infatti, è riuscito a ottenere ben tre punti percentuale in più rispetto al primo turno, sbaragliando il campo soprattutto ai Colli Alti. Un risultato che premia sicuramente il lavoro svolto dai volontari del comitato renziano (un applauso va anche ai volontari del comitato per Bersani e degli altri tre  candidati che hanno partecipato alle primarie) e che probabilmente porterà a un’ulteriore riflessione politica così come sta succedendo negli altri Comuni della Piana. Venendo comunque ai numeri, Renzi si è imposto in tutte e quattro le sezioni aperte sul territorio signese: alla Donizetti 1 ha ottenuto 231 voti contro i 213 di Pierluigi Bersani, alla Donizetti 2 i voti per il sindaco di Firenze sono stati 287 contro i 245 dell’attuale segretario del Pd. Ancora più netta l’affermazione ai Colli Alti con 316 preferenze per Renzi e 164 per Bersani, per chiudere con i 272 voti di San Mauro sempre per Renzi a fronte dei 183 di Bersani per una percentuale complessiva del 58% a favore del rottamatore contro il 42% di quello che sarà il candidato premier del Pd alle prossime elezioni politiche.

P.F.N.